4319 visitatori in 24 ore
 205 visitatori online adesso





Stampa il tuo libro





Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

Iliade

L'Iliade è - assieme all'Odissea - un poema epico attribuito ad Omero. Si compone di ventiquattro libri o canti, ognuno (leggi...)
€ 0,99


Questa poesia è pubblicata anche nel sito RimeScelte

Cuccu Anna Maria

Fiore reciso

Donne
Il tuo sorriso
si è spento
piccolo fiore reciso
da ripugnanti mani.

Il tuo sorriso
si è spento
in quel campo di tulipani,
dove giaci
vittima sanguinante
di gesti brutali
e disumani.

Il tuo sorriso
si è spento
in quel campo di tulipani,
una bambola rotta
tra le tue
ormai gelide mani.


Cuccu Anna Maria 14/09/2009 15:19| 21| 5407

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.


 

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«Ancora una volta, il tema che ritrae le donne e, ancor peggio i bambini, davanti allo spettro della brutalità criminale ... Così ... quasi per la punizione di elargire i loro sorrisi al mondo!... O, per quella di offrire all'umnità ... il dono della Vita ...
Che dire dei versi? Descrivono con grande sensibilità d'animo, una realtà per la cui definizione, ogni aggettivo, non risulterebbe mai sufficientemente appropriato ...»
Anna Maria Scamarda (29/09/2009) Modifica questo commento

«Quando vittime dell'umana follia sono i bambini, il delitto si presenta nella sua più raccapricciante enormità. Chi ha fede si rifugia in essa, chi non ce l'ha rimane allo scoperto col suo dolore. I versi sono ben strutturati e molto forti ma non sbalor- discono, sbalordisce il fatto che queste cose accadano veramente e spesso nella distrazione più totale della gente. Purtroppo nella nostra cultura c'è anche la colpevolizzazione della vittima quando la fa franca. Ho conosciuto una donna che a 9 anni fu stuprata in un bosco, uscendone sanguinante ma viva. Il prete che l'aveva in custodia (collegio) per punizione la mise al buio in un sottoscala per 1 mese affinché l'anima sua fosse mondata. Ancor più colpevole è il nostro ottuso silenzio!»
Club ScrivereCarlo Fracassi (15/09/2009) Modifica questo commento

«Toccante, profonda, mi ha trafitto il cuore, poesia che sottolinea sensibilità per un tema così duro da affrontare, così triste e vero purtroppo, alleanza tra tutte noi donne, in questi versi che condivido con tutto il mio cuore... da conservare»
Marcella Condemi (15/09/2009) Modifica questo commento

«Splendida questa poesia - denuncia sulle barbarie commesse sulle donne ed alle donne
Canto doloroso questi versi che come lance penetrano nell'anima del lettore
Applausi Anna Maria, da questo grande teatro
Immensamente piaciuta ed apprezzata»
Club ScrivereRosy Marchettini (15/09/2009) Modifica questo commento

«Molto coraggiosi questi versi di denuncia di brutali violenze sulle donne. Belli e incisivi i versi nella loro semplicità. Sentimenti condivisi. Piaciuta veramente tanto»
Rossella Gallucci (14/09/2009) Modifica questo commento

«poesia molto cruda per una verità che ancor vige ...purtroppo... poesia molto sentita per quei fiori recisi, strappati alla gioia della vita»
Giovanni Monopoli (14/09/2009) Modifica questo commento

«Una poesia che mi ha molto colpito
grande sensibilità versi che fanno male ma così veri da togliere il respiro»
Danielinagranata (14/09/2009) Modifica questo commento

«Dura e vera... sdegno controllato, orrore... grande intensità. Piaciuta»
Club ScriverePaolo Ursaia (14/09/2009) Modifica questo commento

«Versi profondi e incisivi che descrivono in modo toccante la violenza sulle donne e in modo particolare quella sui minori derubati della loro innocente purezza. Molto bella e significativa.»
Club ScrivereAngela Rainieri (14/09/2009) Modifica questo commento

«triste... efficace profonda descrizione della violenza sulle donne...»
Club ScrivereMidesa (14/09/2009) Modifica questo commento

«Veramente triste questa poesia fatta di dolore e di pietà.Versi esprimono con grande verità e crudità...fatti terribili, poesia di grande impatto e sensibilità. Piaciuta moltissimo»
Veleno (14/09/2009) Modifica questo commento

«Ogni rima ed anafora è sapientemente misurata per dare un marcato ritmo alla composizione. Una denuncia chiara, forte, emozionante... unica!
Tra le migliori che abbia mai letto.»
Alessandro Di Costa (14/09/2009) Modifica questo commento

«Non ci sono parole per descrivere un atto così vile, così lontano dalla natura umana... eppure tu ci sei riuscita... e l'hai fatto alla tua maniera, con uno stile asciutto e penetrante, con pochi versi semplici e al contempo straordinariamente coinvolgenti... BELLISSIMA!»
Stefano Sivo (14/09/2009) Modifica questo commento

«terribile derubare la purezza di un fiore nella sua giovane eta, terrificanti direi, molto triste leggere questi versi che mi riportano a tante sofferenze di bambine, che poi dovrano diventare donne, senza piu la speranze di credere in qualcosa di bello, che è l'amore puro, fatto con dolcezza e passione di chi sa amre, ma non di chi sa solo violare... bella nella sua cruda realta... e il cielo che guardo, senza poter... terribile»
Jeannine Gérard (14/09/2009) Modifica questo commento

«Molto incisiva rende benissimo l'orrore di un atto di violenza... uno dei tanti che vengono perpetrati nei confronti delle donne. Piaciuta moltissimo.»
Anna Maria Obadon (14/09/2009) Modifica questo commento

«Terrificante quest'opera... disumane sono queste gesta barbare che toccano il cuore e che infieriscono su donne indifese! Brava Anna!»
Tonia (14/09/2009) Modifica questo commento

«Versi che fanno rabbrividire lasciando dentro di noi una sensazione d'impotenza che fa veramente male. Quanti fiori recisi di cui non sentiamo parlare ancor soffriranno su questa terra.»
Club ScrivereBerta Biagini (14/09/2009) Modifica questo commento

«Fiori derubati del profumo della purezza e del rispetto, orrori perpetrati sotto un cielo che resta a guardare...
Giusta denuncia alla ferocia più bieca, versi toccanti profondamente sentiti e apprezzati.»
Kiaraluna (14/09/2009) Modifica questo commento

«versi di una bellezza terrificante, poesia bellissima dalla chiusa sconvolgente, un fulmine a ciel sereno che incenerisce, segnalibro!»
Fabrizio Diotallevi (14/09/2009) Modifica questo commento

«versi di una bellezza terrificante, poesia bellissima dalla chiusa sconvolgente, un fulmine a ciel sereno che incenerisce, segnalibro!»
Fabrizio Diotallevi (14/09/2009) Modifica questo commento

«versi di una bellezza terrificante, poesia bellissima dalla chiusa sconvolgente, unfulmine a ciel sereno che incenerisce, segnalibro!»
Fabrizio Diotallevi (14/09/2009) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:
Non ci sono messaggi in bacheca.

Amazon Prime

Link breve Condividi:


Donne
La sposa bambina
Forse non sai di essere importante nel disegno dell'Universo
Frammenti di un amore
Gli inganni del cuore
11 Settembre 1599
Tra dannazione e redenzione
8 Marzo sempre
L' amore delle donne
Le Grandi Madri
La liberazione, ovvero la ritrovata stima della propria dignità di donna
La condanna
Sindrome di Stoccolma
Nozze rosso sangue
Il cuore delle donne
Donne
La ginestra
Amara linfa
Il silenzio che uccide femminile Essenza
Ancora arduo è il volo del femminile universo
La strega
Donne
Vittime
L' importanza di essere donna
Donne
Donna violata
Fiore della strada
Solitudini parallele
Donna dell'Est
Voci di donne
Quando rifiorirà la mimosa
Sa fèmina accabadora
Fiore reciso
Una donna qualunque
La Lettera Scarlatta
La Decima Musa (A Saffo)
Maternità negata
La Mimosa e la Rosa Rossa
Madri di Maggio (Desaparecidos)

Tutte le poesie

Femminili essenze
Amara linfa
Ancora arduo è il volo del femminile universo
Donna dell'Est
Donna violata
Donne senza volto
Donne
Donne
Donne sole
Eterea farfalla
Fiore reciso
Il cuore delle donne
Il silenzio che uccide femminile Essenza
La Decima Musa (A Saffo)
La Mimosa e la Rosa Rossa
Lettera a mia madre
Madri di Maggio (Desaparecidos)
Maddalena penitente
Nel tuo tenero abbraccio
Poesia per un'amica
Premure Materne
Sa fèmina accabadora
Solitudini parallele
Fiore della strada
Voci di donne
L' Amica ritrovata
11 Settembre 1599
Tra dannazione e redenzione




Cuccu Anna Maria
 I suoi 53 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
Una vita normale (05/08/2012)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
Una porta sull'Infinito (19/06/2016)

Una proposta:
 
Una porta sull'Infinito (19/06/2016)

Il racconto più letto:
 
Lo scambio (24/11/2012, 36364 letture)


 Le poesie di Cuccu Anna Maria



Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2018 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it